Il primo locale della cantina è la tinaia dove sono ospitate tanto le botte in legno
che quelle in cemento. Queste ultime, in numero di tredici, non sono vetrificate, ma
le loro pareti interne sono state semplicemente trattate, in pratica “pennellate”, con
una soluzione contenente acido tartarico, sostanza del tutto naturale...

©2010 Vini Lis Fadis- p.iva 02393850306