Il sogno

Amanti da sempre del Friuli, dei suoi paesaggi, della sua cultura, della sua gente; appassionati della Carnia, dei suoi miti, delle sue leggende, delle sue atmosfere, avevamo un sogno nel cassetto:

una piccola azienda vitivinicola su quei colli cividalesi che da sempre ci affascinano. Una entità produttiva dove la qualità del vino rispecchi senza compromessi l’ambiente e, per quanto originale possa sembrare, sposi l’immagine di quelle figure mitiche che vogliono essere un omaggio alla nostra passione per la Carnia. Dopo un lungo cercare, e numerosi tentativi andati a vuoto fatti di peregrinazioni, in verità anche piacevoli, su queste splendide colline, forse aiutati dalla dea Fortuna o chissà, da qualche folletto di questi boschi, abbiamo trovato esattamente ciò che volevamo. Sarà forse un caso, ma la nostra aziendina si trova tra i Colli di S. Anna e i Ronchi di S. Giuseppe e anche ciò ha favorito la nostra scelta o, almeno, questa collocazione geografica ci è sembrata di buon auspicio. Ci ha favorevolmente impressionato, poi, scoprire che la casetta sulla quale avevamo messo gli occhi era rappresentata, una delle poche in questa zona, già in una mappa di fine Settecento.

©2010 Vini Lis Fadis- p.iva 02393850306